Come Bloccare un numero su WhatsApp

L’applicazione più famosa di sempre, ovvero WhatsApp, può risultare un vero e proprio servizio indispensabile per risparmiare denaro, ma anche un vero e proprio fastidio quando a contattarci è un numero che ci disturba.



Come fare quindi in questo caso per bloccare un numero su WhtasApp?

Innanzitutto, come ci ricorda il sito Esauriente.it , dobbiamo precisare che è possibile bloccare un numero sull’applicazione di WhatsApp soltanto se compare all’interno della nostra rubrica, ciò significa che non potremmo bloccare un numero in forma preventiva che non conosciamo.

Bloccare un numero su WhatsApp è la stessa operazione per qualsiasi dispositivo, sia per Adroid, Windwos phone, iPhone. Bloccando un contatto sull’applicazione di WhatsApp tale numero non sarà più in grado di contattarci, ma non scomparirà dalla lista della propria rubrica, se non sotto cancellazione manuale. Allo stesso modo il contatto bloccato potrà continuare a visualizzare il nostro profilo sull’applicazione, senza però visualizzare gli ultimi orari di accesso, stato e fotografia riposta nel riquadro in alto a sinistra. Non potrà inoltre più inviare sms verso il nostro numero, ma potrà ad ogni modo inviare comuni messaggi se non lo avremmo bloccato anche nelle impostazioni dello smartphone.

 

COME BLOCCARE UN NUMERO WHATSAPP SU ANDROID

Attraverso uno smartphone con sistema operativo Android sarà possibile dirigersi direttamente all’interno della chat di WhatsApp, selezionando il nome del contatto che ci disturba. Aprendo la chat dedicata sarà possibile scorrere fra le varie funzioni fino al tasto “blocca” collocato in alto a destra. A questo punto dovremmo quindi confermare il blocco una seconda volta per far in modo che diventi effettivo. In caso di ripensamenti sarà sempre possibile sbloccare l’utente cliccando su “sblocca”.



In alternativa sarà possibile accedere alla schermata principale di WhtasApp, selezionando (…) in alto a destra, dirigendoci direttamente sulle “Impostazioni”. Da qui bisognerà selezionare “Account”, “Privacy” e “Contatti bloccati”, selezionando il nominativo che vogliamo bloccare. Anche in questo caso, per sbloccare l’utente, sarà possibile seguire la stessa procedura e cliccare su “sblocca nome e cognome” del contatto.

 

COME BLOCCARE UN NUMERO WHATSAPP SU IOS

Per bloccare un numero su WhatsApp attraverso uno smarphone iOS sarà possibile optare per due soluzioni, proprio come per lo smartphone Android. Dovremmo quindi recarci nell’app sulla scheda delle “Info contatto”per bloccare l’utente indesiderato attraverso la modalità “Blocca contatto”. Da questa voce si apriranno due opzioni: “Blocca” e “Segnala come spam e blocca”. Cliccando su “Blocca” si impedirà all’utente in questione di poterci ricontattare come previsto dalla modalità standard. Cliccando invece su “Segnala come spam e blocca” viene utilizzato come estrema risorsa. Allo stesso modo potremmo decidere di sbloccare l’utente in qualsiasi momento.

In alternativa, come seconda opzione, sarà possibile bloccare un contatto accedendo alle “Impostazioni” in basso a destra nella schermata iniziale di WhatsApp, proseguendo in “Account”, “Privacy” e “Bloccati” fino al pulsante “Aggiungi”. In questo modo, selezionando il contatto specifico, si potrà procedere al blocco. Seguendo la stessa procedura si potrà poi sbloccare l’utente in qualsiasi momento.

 

COME BLOCCARE UN NUMERO WHATSAPP SU WINDOWS PHONE

Anche in questo caso si dovrà aprire la schermata iniziale di WhatsApp, facendo tap sul contatto dell’utente da selezionare. Cliccando sul nome del contatto sarà possibile scorrere fra le varie opzioni fino al tasto “Blocca”, confermando una seconda volta la decisione di blocco. L’operazione sarà sempre reversibile cliccando sulla voce “Sblocca”.